Le comunichiamo, ai sensi del Regolamento Europeo 679/2016, che il trattamento dei Suoi dati avverrà nel rispetto dei principi di “liceità, correttezza e trasparenza” (art. 5, lett. a) e Le forniamo le seguenti informazioni (art.13):

  • Titolare del Trattamento: Officine di Trevi Sas

Sede: S.S. Flaminia Km. 145, 06039 Borgo Trevi (PG), IT

Contatti e recapiti: Tel. 0742 381616

Il Titolare del Trattamento è responsabile nei Suoi confronti del legittimo e corretto uso dei Suoi dati personali e

potrà essere contattato per qualsiasi informazione o richiesta in merito al trattamento dei dati.

  • Dati trattati, Finalità, Base Giurudica:
Finalità                                                                     Dati trattatiBase Giuridica
Gestione della clientelaNominativo, indirizzo, codice fiscale o altri elementi/numeri di identificazione personale

Dati di contratto (numero di telefono, e-mail, ecc.)

Coordinate bancarie

Attività economiche, commerciali, finanziarie, assicurative

Legittimo interesse del Titolare (art. 6, lett. f)
Conclusione del contratto e relativi adempimentiContratto (art.6, lett.b)
Adempimenti di obblighi fiscali e contabiliObbligo legale (art. 6, lett. c)
Gestione del contenziosoLegittimo interesse del Titolare (art. 6, lett. f)
Storico fatturazione ClientiLegittimo interesse del Titolare (art. 6, lett. f)
Invio di materiale informativo e/o pubblicitario, tramite internetConsenso (art. 6, lett. a)

  • Periodo di conservazione dei dati personali:

Il criterio di conservazione dei dati è determinato in base al tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati saranno conservati per il tempo stabilito dalle disposizioni vigenti in materia fiscale e civilistica e comunque fino alla prescrizione del diritto.

  • Modalità di trattamento:

I dati saranno trattati sia in formato cartaceo che in formato digitale. La relativa documentazione sarà                                                 correttamente mantenuta e aggiornata per il periodo di conservazione sopra definito.

  •   Categorie di destinatari:

I Suoi dati potranno essere inviati ai destinatari o alle categorie di destinatari riportati di seguito:

  • Società e imprese (tra cui Società partecipate e partecipanti)
  • Trasportatori, Spedizionieri, Padroncini, Poste, Società perla Logistica;
  • Consulenti e liberi professionisti in forma singola o associata (Collaboratori del Titolare in qualità di   Soggetti Autorizzati, Consulenti del Titolare in qualità di Responsabili esterni per gli aspetti di loro competenza secondo le modalità previste dalla legge);
  • Banche e istituti di credito;
  • Soggetti pubblici e /o privati, ai quali la comunicazione dei dati è obbligatoria o necessaria in adempimento di obblighi di legge o funzionale all’amministrazione del rapporto;
  • Eventuali Responsabili del trattamento esterno del Titolare (Società e Consulenti per attività di manutenzione, controllo o verifica degli Strumenti utilizzati per il trattamento).

I dati dei destinatari specifici oltre gli uffici interni di Officine di Trevi Sas (es: Commerciale, Amministrativo, ecc.) sono disponibili presso la sede dell’azienda e potranno essere forniti su richiesta dell’interessato.

La informiamo che i dati non saranno oggetto di diffusione (salvo quanto sopra) e non saranno trasferiti verso nessun Paese extra UE od Organizzazione internazionale. Inoltre, è disponibile su richiesta presso la sede della Scrivente l’elenco aggiornato dei Soggetti ai quali i dati possono essere comunicati.

  • La informiamo inoltre dei seguenti diritti che può vantare nei confronti del Titolare del trattamento:
  1. Diritto di chiedere l’accesso ai Suoi dati personali (art. 15).
  2. Diritto di rettifica (art. 16) o diritto di cancellazione dei dati personali (art.17).
  3. Diritto alla limitazione (art.18) o diritto all’opposizione al trattamento (art. 21).
  4. Diritto alla portabilità dei dati (art. 20).
  5. Diritto di revocare il consenso fornito per una o più finalità specifiche, in qualsiasi momento, restando impregiudicati i trattamenti effettuati prima della revoca del consenso (di cui eventualmente potrà richiedere la cancellazione)
  6. Diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77).

Le comunichiamo, infine, che il diniego del conferimento dei Suoi dati personali renderà impossibile la stipula e l’esecuzione del contratto e può esporla a una eventuale responsabilità per inadempimento contrattuale.

Qualora sia titolare di partita Iva, il mancato conferimento dei dati necessari per una corretta fatturazione (obbligo di legge) può esporLa all’assoggettamento di sanzioni fiscali.